IL PAPIRO EGIZIO

 

IL PAPIRO EGIZIO



Materiale occorrente:

garze,

vinavil,

caffè lungo senza zucchero,

pennello spesso da 20,

cartoncino F4,

carta copiativa

pastelli ad olio.

ESECUZIONE

Prendere un foglio F4 e dividerlo a metà (una metà per ogni bambino)

Preparare il composto di vinavil e caffè (mescolare bene!)

Stendere sul cartoncino le strisce di garza, prima in verticale e poi in orizzontale incollandole al cartoncino con il composto di colla e caffè.

Lasciare asciugare, porre i papiri sotto dei pesi per evitare che si accartoccino

Prendere la carta copiativa, appoggiarla sul papiro ricalcare l’immagine desiderata e, con una matita appuntita, ricalcare tutte le linee del disegno.

Con i pastelli a olio colorare l’immagine.

Il lavoro è terminato.

Scrivere il nome dei bambini con i geroglifici.